Meme

I migliori meme del 2018, secondo lo staff di The Verge

I migliori meme del 2018, secondo lo staff di The Verge

Nel 2018, molti meme, video virali e contenuti eccellenti a tutto tondo sono stati condivisi dallo staff di Verge. È stato persino creato un canale Slack - #goods-tweet - per loro, un posto felice che tutti noi potremmo visitare per prenderci un momento lontano dalla frenesia aggressiva delle notizie del giorno, per celebrare l'ingegnosità degli adolescenti di Tumblr, il genio dei tweet virali e il perfetto Gritty meme. Qui presentiamo i nostri preferiti personali, quelli che ci hanno permesso di superare l'anno.

Il creatore di Pepe the Frog ottiene il sito neonazista Daily Stormer per rimuovere (quasi) tutte le immagini di Pepe

Il creatore di Pepe the Frog ottiene il sito neonazista Daily Stormer per rimuovere (quasi) tutte le immagini di Pepe

Con l'aiuto di un team di avvocati di proprietà intellettuale, il fumettista Matt Furie ha presentato una petizione con successo a The Daily Stormer, un popolare sito web neonazista amante di Trump, per rimuovere quasi tutti i riferimenti o le immagini del suo personaggio a lungo appropriato. Gli avvocati della proprietà intellettuale affermano che è difficile eliminarli tutti perché il sito Web di The Daily Stormer 'si sposta in giro'.

Non sono solo Pepes e trollface: i meme possono essere una forza positiva

Non sono solo Pepes e trollface: i meme possono essere una forza positiva

Pepe the Frog e altri meme sono diventati famosi per il loro ruolo nel radicalizzare i suprematisti bianchi in forum come /pol/ di 4chan, ma gli stessi meccanismi nei meme che facilitano l'odio possono anche renderli delle guide efficaci per ciò che è considerato accettabile nella società.